Quota 100: il futuro delle pensioni nel post COVID-19

News Fisco - Studio Venturin Padova
Il meccanismo di limitazione alla deduzione degli interessi passivi: l’analisi delle novità
8 Luglio 2020
News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Cassa integrazione in deroga delle aziende plurilocalizzate: il rebus della proroga
9 Luglio 2020
News Lavoro - Studio Venturin - Padova

Se sul fronte del turnover occupazionale sembra non aver funzionato, guardando in prospettiva, quota 100, per effetto dell’esplosione della pandemia da COVID-19, potrebbe essere percepita e utilizzata dai potenziali fruitori come una soluzione da utilizzare terminata la cassa integrazione o i sussidi di disoccupazione, interpretando il ruolo di vero e proprio “ammortizzatore sociale”. In pratica, è prevedibile che, nella scelta, si preferisca l'eventualità di una rendita pensionistica decurtata al rischio di rimanere senza alcuna fonte di reddito. Considerando che il contesto economico e demografico è caratterizzato da una bassa crescita, in quale direzione si muoverà la riforma del sistema pensionistico nel prossimo futuro?

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti