Quando si “abusa” della possibilità di rivalutare le partecipazioni?

News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Verifiche periodiche attrezzature da lavoro: aggiornato l’elenco
14 Febbraio 2020
News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
Centrale dei rischi: analisi dei dati con vantaggi per il risk management
17 Febbraio 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova

Riaperti i termini per la rivalutazione fiscale del costo di terreni e partecipazioni, torna attuale la valutazione di convenienza di questa opportunità, anche in considerazione della possibilità che l’Agenzia delle Entrate contesti fenomeni di abuso del diritto. Al riguardo, se non è vero che una fattispecie di rivalutazione seguita dalla cessione delle partecipazioni non è mai elusiva perché la pianificazione fiscale è “legalizzata”, lascia molto perplessi anche la recente posizione dell’Agenzia, di segno quasi diametralmente opposto. La soluzione va trovata in una corretta lettura dello Statuto dei contribuenti e nella ratio delle norme sulla rivalutazione, da individuarsi nella volontà di assicurare la successiva (effettiva) “circolazione” delle partecipazioni oggetto di “affrancamento”.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti