Prova delle cessioni UE: la norma nazionale si può coordinare con quella unionale?

News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Bonus Covid per gli sportivi: presentazione delle domande entro il 15 settembre
8 Settembre 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova
Commercialisti ed esperti contabili: fissate le misure compensative per l’esercizio della professione
9 Settembre 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova

Da quest’anno trova applicazione la disciplina probatoria introdotta dal regolamento UE n. 282/2011 in merito al trasferimento dei beni da uno Stato all’altro nell’ambito dei rapporti intra-UE. Al fine di colmare il vuoto normativo (unionale e nazionale) in materia e di “fornire soluzioni pratiche per le imprese, nonché garanzie per le amministrazioni”, l’UE ha introdotto un elenco di possibili elementi di prova del trasferimento fisico della merce, lasciando comunque alle autorità fiscali la possibilità di confutarli. Si pongono però una serie di dubbi applicativi: in particolare, come si coordina la disciplina unionale con i chiarimenti resi dall’Amministrazione finanziaria?Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti