Procedura esecutiva infruttuosa: va acclarata da un organo super partes

News Fisco - Studio Venturin Padova
Commercialisti: dal 1° febbraio il subentro nell’incarico va comunicato a mezzo PEC
29 Gennaio 2019
News Fisco - Studio Venturin Padova
Bonus casa 2019
30 Gennaio 2019
News Fisco - Studio Venturin Padova

La procedura esecutiva può essere dichiarata infruttuosa e conseguentemente è possibile procedere con la variazione in diminuzione ai fini dell’IVA solo nell’ipotesi in cui l’infruttuosità sia acclarata da un organo super partes. Se l’infruttuosità delle azioni di recupero del credito è accertata dalla Guardia di Finanza, organo della pubblica amministrazione, che dà atto dell’inesistenza di beni mobili e immobili aggredibili del soggetto debitore non assoggettabile a procedura concorsuale, il creditore può emettere una nota di variazione in diminuzione per recuperare l’IVA versata e non incassata. E’ quanto chiarito da Assonime con la circolare n. 2 del 29 gennaio 2019.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti