Prestazioni pensionistiche integrative: il trattamento fiscale applicabile

News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Passaggio a SPID: Ministero del Lavoro e Consulenti del lavoro allineati
9 Settembre 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova
Amministratore di sostegno: l’indennità liquidata dal giudice non è imponibile Iva
9 Settembre 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova

Con riferimento alle prestazioni pensionistiche integrative, per le prestazioni erogate in forma di rendita periodica, che costituiscono redditi assimilati a quelli di lavoro dipendente la parte relativa ai montanti maturati dal 1° gennaio 2007 è assoggettata a tassazione con una ritenuta a titolo di imposta del 15 per cento, che si riduce di 0,30 punti percentuali per ogni anno eccedente il 15° anno di partecipazione al fondo pensione, con un limite massimo di riduzione di 6 punti percentuali. Lo ha ricordato l’Agenzia delle Entrate con la risoluzione n. 51 del 9 settembre 2020.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti