Prestazioni complesse: si applica l’IVA della prestazione principale

News Fisco - Studio Venturin Padova
Cessione di azioni e cessione di azienda non equiparabili anche per il passato
22 Gennaio 2018
Circolare CP n.02 del 22 gennaio 2018 – CONTRIBUTI GESTIONE SEPARATA – CONGEDO PADRI LAVORATORI – L’IMPORTANZA DELLA PEC
22 Gennaio 2018
News Fisco - Studio Venturin Padova

Una prestazione di servizi complessa, costituita da un elemento principale e da uno accessorio – separatamente assoggettabili a due diverse aliquote IVA – deve essere tassata in base all’unica aliquota IVA applicabile alla prestazione principale. Pertanto, ciò che rileva ai fini dell’identificazione delle aliquote IVA applicabili alle prestazioni di servizi complesse è la qualificazione della medesima come prestazione retta da unitarietà economica. Lo ha deciso la Corte di Giustizia UE con la sentenza del 18 gennaio 2018, relativa alla causa C-463/16.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti