Prenotazione a debito: il concessionario della riscossione non è considerato P.A. [Autori]

News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Legno e arredamento aziende industriali, rinnovato il CCNL
29 Ottobre 2020
News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Esperti di radioprotezione: svolgimento degli esami a distanza
29 Ottobre 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova

Con la sentenza n. 23878, depositata il 29 ottobre 2020, la Corte di Cassazione ha chiarito che l’istituto della prenotazione a debito delle spese, in un processo in cui è parte un’amministrazione pubblica è limitato agli atti di riscossione coattiva, escludendo possa estendersi anche ad atti di formazione della pretesa tributaria. In ogni caso tale deroga non è estendibile in favore del concessionario, essendo tale disciplina applicabile unicamente alle agenzie fiscali.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti