Prelevamenti bancari: presunzione di maggior reddito non applicabile ai lavoratori autonomi

News Fisco - Studio Venturin Padova
Beni anti-Covid: quando si applica l’IVA agevolata
18 Settembre 2020
News Lavoro - Studio Venturin - Padova
RITA: ammissibilità del cumulo e status di disoccupazione
18 Settembre 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova

La Corte di Cassazione, con l’ordinanza n. 19497, depositata il 18 settembre 2020, ha nuovamente precisato che hanno valore presuntivo di maggior reddito non dichiarato anche i prelevamenti bancari, ma solamente in riferimento a contribuenti titolari di reddito d’impresa, a differenza invece di quanto avviene per i liberi professionisti. Pertanto, non operando alcuna presunzione legale, l’Ufficio deve dimostrare il collegamento tra il prelevamento e l’attività economica del lavoratore autonomo.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti