Potere di disposizione degli ispettori del lavoro: rischi e sanzioni per le aziende

News Fisco - Studio Venturin Padova
Contributo Covid 19: la determinazione della soglia di accesso in caso di fusione
13 Ottobre 2020
News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
Coronavirus: dal 14 ottobre bar e ristoranti chiusi entro la mezzanotte
14 Ottobre 2020
News Lavoro - Studio Venturin - Padova

Inosservanza da parte del lavoratore della pausa di almeno dieci minuti dopo sei ore di lavoro. Violazioni in materia di mansioni del dipendente. Licenziamento per giustificato motivo oggettivo prima del prossimo 31 dicembre. Mancato richiamo nella lettera di assunzione al termine del diritto di precedenza del lavoratore e disapplicazione dei trattamenti economici e normativi previsti dai contratti collettivi “leader”. Sono solo alcune delle ipotesi alle quali è applicabile il potere di disposizione degli ispettori del lavoro laddove ravvisino un comportamento “non regolamentare” dell’azienda. In cosa consiste tale potere e quali rischi corre il datore di lavoro?

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti