Plastic tax: quali impatti per le imprese a pochi mesi dall’entrata in vigore

Isee corrente: nuove regole di aggiornamento e verifica dati dichiarati
Isee corrente: nuove regole di aggiornamento e verifica dati dichiarati
21 Settembre 2021
Turismo e cultura con lo sconto
Turismo e cultura con lo sconto
22 Settembre 2021
Plastic tax: quali impatti per le imprese a pochi mesi dall’entrata in vigore

A poco più di tre mesi dalla piena operatività della plastic tax, prevista per il 1° gennaio 2022 salvo ulteriori proroghe, le imprese italiane devono cominciare ad organizzarsi per la gestione dei nuovi adempimenti, in un contesto normativo popolato anche da diverse disposizioni unionali. Gli Stati membri, infatti, devono tenere conto della plastic tax UE che prevede il pagamento di euro 0,80/kg per i rifiuti di imballaggio di plastica non riciclati, mentre per le aziende italiane la plastic tax nazionale prevede un’imposta sul consumo dei MACSI e non propriamente sul solo rifiuto di imballaggio. Inoltre, a complicare il quadro, il ritardo nella pubblicazione del provvedimento attuativo senza il quale è più complesso organizzare per tempo tutti gli adempimenti necessari.

Comments are closed.

Contatti