Plastic tax più leggera, con partenza dal 1° luglio 2020

News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
Sostenibilità: il nuovo Regolamento UE sull’informativa nei servizi finanziari
9 Dicembre 2019
News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Invalidità civile: l’INPS semplifica la procedura di presentazione della domanda
10 Dicembre 2019
News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova

Partirà dal 1° luglio l’imposizione fiscale relativa alla discussa plastic tax, dopo le segnalazioni delle imprese che hanno indotto il Governo Conte bis a ridimensionarne l’impatto. Nello specifico, è stato deciso uno slittamento di due mesi della partenza della nuova imposta sulla plastica, da aprile a luglio, per consentire alle imprese di porre in atto le necessarie strategie organizzative aziendali. L’importo del prelievo, originariamente fissato a 1 euro al kg e ora abbassato a 50 centesimi al kg, non colpirà oltre alla plastica compostabile e biodegradabile, nemmeno quella riciclabile. La modifica sarebbe prevista da un subemendamento, presentato in Commissione Bilancio al Senato, che recepisce l'intesa di maggioranza dell’Esecutivo sul disegno di legge di Bilancio per il 2020.

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti