Permessi per allattamento: gli ultimi indirizzi del Ministero del Lavoro e dell’INPS

Nuova previdenza integrativa
Nuova previdenza integrativa
18 Agosto 2021
Vietati i licenziamenti collettivi
Vietati i licenziamenti collettivi
19 Agosto 2021
Permessi per allattamento: gli ultimi indirizzi del Ministero del Lavoro e dell’INPS

I permessi per allattamento sono un diritto centrale nell’ambito della disciplina a tutela della maternità. Alla madre, e in alcuni casi anche al padre, si riconosce la possibilità di prendersi cura del neonato durante il suo primo anno di vita mediante la fruizione di quotidiani riposi dal lavoro. Le astensioni previste normalmente sono due, di un’ora ciascuna, cumulabili tra loro. Il permesso è solo uno se l’orario giornaliero di lavoro è inferiore a sei ore. I riposi devono essere fissati tassativamente tramite un accordo tra lavoratrice e datore di lavoro, oppure mediante l’intervento della Direzione Provinciale del Lavoro. Ad oggi purtroppo sussistono ancora alcuni dubbi applicativi. Quali sono i vigenti orientamenti del Ministero del Lavoro e dell’INPS?

Comments are closed.

Contatti