Pensioni: rivalutazione fino al 100% dal 2020. In quali casi?

News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Imprese edili: confermata la riduzione dei contributi previdenziali
5 Novembre 2019
News Fisco - Studio Venturin Padova
Ritenute estere sui servizi: contano le convenzioni contro le doppie imposizioni
6 Novembre 2019
News Lavoro - Studio Venturin - Padova

Per il periodo 2020-2021 il disegno di legge di Bilancio 2020 prevede un nuovo meccanismo per la rivalutazione automatica dei trattamenti pensionistici. Rispetto, infatti, all’attuale scaglionamento previsto dalla precedente Manovra finanziaria per il triennio in corso, strutturato su 7 fasce con rivalutazione piena solo per le pensioni fino a tre volte il minimo, si articola un nuovo meccanismo con 6 differenti aliquote, che partiranno dal 100% per i redditi complessivamente pari o inferiori a quattro volte il trattamento minimo, equivalente a 513 euro.

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti