Pensionati esteri che si spostano nel Mezzogiorno: non si applicano le agevolazioni se pensione è erogata da INPS

News Fisco - Studio Venturin Padova
STP: nessuna quota d’iscrizione ulteriore per i soci iscritti in altri albi territoriali
29 Agosto 2019
News Fisco - Studio Venturin Padova
Divieto ritenzione documenti: opera anche per quelli predisposti dal professionista per nome e per conto del cliente
29 Agosto 2019
News Fisco - Studio Venturin Padova

Per poter fruire del regime agevolativo per i titolari di redditi da pensione di fonte estera che trasferiscono la propria residenza fiscale nel Mezzogiorno, è necessario che i redditi da pensione siano erogati da soggetti esteri, la circostanza che il reddito percepito venga erogato dall’INPS, soggetto residente in Italia, esclude che il contribuente possa usufruire del regime di favore, nell’ipotesi in cui decida di trasferire la propria residenza fiscale in Italia dopo aver maturato il periodo minimo di residenza estera richiesto dalla norma agevolativa. Lo ha evidenziato l’Agenzia delle Entrate con la risposta a interpello n. 353 del 29 agosto 2019.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti