Patent box e istanza di ruling: l’utilizzo del credito emergente dalla dichiarazione integrativa

News Fisco - Studio Venturin Padova
Corrispettivi dei distributori di carburanti: in arrivo l’applicazione web per invio dei dati
23 Ottobre 2020
News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
Cooperative sociali: il rimborso spese spetta anche ai soci volontari
23 Ottobre 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova

In tema di Patent Box e istanza di ruling, nel caso in cui la dichiarazione integrativa sia presentata entro i termini di presentazione della dichiarazione relativa al periodo d'imposta successivo, il credito (o il maggior credito) è immediatamente compensabile con debiti del medesimo periodo risultanti dalla dichiarazione presentata. Lo ha ricordato l’Agenzia delle Entrate con la risposta a interpello n. 498 del 23 ottobre 2020. . Qualora la dichiarazione integrativa sia presentata oltre i termini per la presentazione della dichiarazione relativa all'anno d'imposta successivo, il credito può essere utilizzato in compensazione solo per pagare debiti che matureranno a partire dal periodo d'imposta successivo a quello in cui è presentata la dichiarazione integrativa.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti