Pagamenti transfrontalieri: adottato un regolamento per l’allineamento dei costi

News Fisco - Studio Venturin Padova
Entrate tributarie erariali: + 2,7% nel gennaio 2019
5 Marzo 2019
News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
Crisi d’impresa: requisiti per la validità dei piani attestati di risanamento
6 Marzo 2019
News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova

Il Consiglio Europeo ha adottato un regolamento che riguarda l'allineamento dei costi dei pagamenti transfrontalieri in euro tra i paesi della zona euro e quelli che non ne fanno parte e che mira ad aumentare la trasparenza delle commissioni connesse ai servizi di conversione valutaria in tutta l'UE. La maggior parte delle disposizioni saranno applicabili a partire dal 15 dicembre 2019 e, grazie all'obbligo di comunicare le commissioni applicate sotto forma di percentuale di ricarico di tutte le commissioni di conversione valutaria, permetteranno ai consumatori di essere informati sulle commissioni applicabili prima di scegliere, se pagare nella valuta locale o in quella del loro paese di origine.

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti