Pace contributiva e riscatto laurea light: come fare e quanto costano

News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Prestazioni pensionistiche: vietata l’uniformizzazione retroattiva dell’età del pensionamento
7 Ottobre 2019
News Fisco - Studio Venturin Padova
Nella trasmissione dei corrispettivi anche i tickets restaurant
8 Ottobre 2019
News Lavoro - Studio Venturin - Padova

L’INPS, nella circolare n. 106 del 25 luglio 2019, fornisce indicazioni sulla “pace contributiva” e sul riscatto agevolato della laurea. La pace contributiva è la facoltà (concessa a lavoratori dipendenti, autonomi e iscritti alla Gestione separata) di riscattare – ai fini della pensione – periodi non coperti da contribuzione nella misura massima di 5 anni. La domanda, limitata al triennio 2019 – 2021, può essere presentata fino al 31 dicembre 2021. In merito al riscatto dei periodi di studio universitari nel sistema di calcolo contributivo, l’INPS si sofferma sul nuovo e alternativo criterio di calcolo dei costi.

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti