Pace contributiva: due possibilità di riscatto agevolato

News Fisco - Studio Venturin Padova
ANC: punti critici del reddito di cittadinanza e della riforma dell’età pensionabile
5 Febbraio 2019
News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Servizi ambientali: aggiornato il costo medio del lavoro per operai e impiegati
6 Febbraio 2019
News Lavoro - Studio Venturin - Padova

Il decreto pensioni dà la possibilità di coprire i buchi di contribuzione per gli anni dal 1996. La pace contributiva è ammessa, in via sperimentale e per il triennio 2019-2021, a favore dei lavoratori dipendenti e autonomi iscritti alle gestioni previdenziali dell’INPS privi di anzianità contributiva al 31 dicembre 1995 e non titolari di pensione. Si potranno riscattare, in tutto o in parte, i periodi antecedenti al 29 gennaio 2019, data di entrata in vigore del decreto. Altra possibilità concessa riguarda il riscatto agevolato dei corsi universitari di studio. Come calcolare l’onere di riscatto?

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti