Ottenimento status AEO: dall’UE nuovi chiarimenti sul requisito dell’assenza di violazione

News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
Coronavirus: Calabria, Lombardia Puglia, Sicilia e Valle D’Aosta restano nella zona assegnata fino al 3 dicembre 2020
20 Novembre 2020
News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Congedo Covid-19 quarantena figli: nuovi casi di spettanza e cumulabilità tra genitori
20 Novembre 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova

Nell’ambito del codice doganale dell'Unione, ai fini del conferimento dello status di operatore economico autorizzato (AEO), la Commissione europea ha fornito dei chiarimenti per ritenere soddisfatto il requisito relativo all’assenza di violazioni gravi o ripetute della normativa doganale e fiscale, compresa l’assenza di trascorsi di reati gravi in relazione all’attività economica del richiedente. Il regolamento di Esecuzione della Commissione del 18 novembre 2020 n. 2020/1727 modifica il regolamento di esecuzione (UE) 2015/2447 ed è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea del 19 novembre 2020.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti