Opzione donna, APE sociale e contratto di espansione: le misure della legge di Bilancio 2021

News Fisco - Studio Venturin Padova
Bonus sanificazione: calcoli complessi per l’utilizzo immediato
15 Ottobre 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova
Cashback: via libera al programma di rimborso. Adesione con AppIO e in banca
15 Ottobre 2020
News Lavoro - Studio Venturin - Padova

Si è svolto il 14 ottobre 2020 un incontro tra il Ministro del Lavoro e i sindacati confederali per esaminare i primi interventi di riforma delle pensioni da inserire nella legge di Bilancio 2021. Rinviata ad un momento successivo la discussione sulle misure per sostituire quota 100 al termine del periodo di sperimentazione alla fine del 2021, il dibattito si è concentrato sugli interventi per dir così “a gittata breve” tra cui la proroga di un anno di Ape sociale e Opzione donna. Probabile anche l’estensione di quota 41 ai lavoratori in condizioni di particolare fragilità come i malati oncologici, gli immunodepressi e i cardiopatici. Si lavora poi a un restyling del contratto di espansione e dell’isopensione.

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti