Opere d’arte non eseguite interamente dall’artista: si applica l’aliquota IVA ordinaria

News Fisco - Studio Venturin Padova
Esercenti gli impianti non presidiati: la denuncia di esercizio e la compilazione dei dati telematici
2 Settembre 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova
Confisca eseguibile solo quando l’impegno di versamento non viene rispettato
2 Settembre 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova

In tema di opere d’arte, non ricorrono le condizioni richieste per l'applicazione dell'aliquota IVA agevolata laddove queste non siano eseguite interamente dall’artista ma siano realizzate in tutto o in parte attraverso l'utilizzo di procedimenti meccanici, quali stampanti 3D, FDM software di modellazione 3D, nonché con l'intervento, in alcuni casi, di altri soggetti che fanno ricorso alla medesima tecnologia. Lo ha chiarito l’Agenzia delle Entrate con la risposta a interpello n. 303 del 2 settembre 2020. Per le cessioni di questi oggetti si applica l'aliquota IVA ordinaria e non quella del 10 per cento.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti