Operazioni di natura finanziaria: quando si applica l’esenzione IVA

News Fisco - Studio Venturin Padova
CCNL, tassazione separata per le somme “una tantum” per compensare il periodo di vacatio contrattuale
17 Settembre 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova
Iva: giudizio di inerenza solo qualitativo
17 Settembre 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova

La operazioni di natura finanziaria esentate dall'imposta sono definite in funzione della natura delle prestazioni di servizi fornite e non in funzione del prestatore o del destinatario del servizio. L'applicabilità dell'esenzione non è, quindi, subordinata alla condizione che le operazioni siano effettuate da un certo tipo di ente o di persona giuridica. Lo ha riordato l’Agenzia delle Entrate con la risposta a interpello n. 375 del 17 settembre 2020, con cui ha richiamato la Giurisprudenza Comunitaria in tema di esenzione IVA.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti