Omissione contributiva: è scriminante la grave crisi economica

News Fisco - Studio Venturin Padova
Trasferimento di fondo agricolo per successione: l’agevolazione ‘compendio unico’ generale
23 Settembre 2020
News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
Economia circolare: cosa cambia nella gestione dei rifiuti per le imprese
24 Settembre 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova

L’esclusione dell’elemento soggettivo impedisce il perfezionamento del reato da parte dell’imputato, spogliando di qualsiasi rilevanza penale la condotta. Nella categoria delle scriminanti vi rientra anche la forza maggiore che, nel caso del reato di omesso versamento delle ritenute operate dalle retribuzioni dei lavoratori, è rappresentata dalla grave crisi economica fronteggiata con scarsi risultati dall’imprenditore e, riconosciuta come tale da una sentenza passata in giudicato per un reato omissivo compiuto nello stesso periodo. A chiarirlo è la Corte di Cassazione nella sentenza n. 26519 depositata il 23 settembre 2020.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti