Nuovo redditometro: sul reddito accertabile pesano anche oneri di importo presunto

News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
Green pass Covid: in arrivo la piattaforma web per la richiesta
16 Giugno 2021
News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Indennità ai lavoratori e deroghe NASpI: prime indicazioni sul decreto Sostegni bis
17 Giugno 2021
News Fisco - Studio Venturin Padova

In base al decreto sul nuovo redditometro, in consultazione fino al 15 luglio, il reddito “potenzialmente” accertabile va determinato effettuando una mera somma delle spese indicate, con riferimento agli oneri indicati nella Tabella A allegata al decreto stesso, senza applicazione di coefficienti moltiplicativi. Tuttavia, se da una parte il decreto non ha fatto ricorso a moltiplicatori di alcun genere, dall’altra le spese rilevanti ai fini dell’accertamento possono essere anche maggiori rispetto a quelle effettivamente sostenute. Vale a dire che si ipotizza un reddito accertabile facendo anche ricorso a oneri sostenuti presuntivamente. Con quali conseguenze?Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti