Nuovo modulo di autocertificazione per gli spostamenti con nuove regole dal 23 marzo 2020

News Fisco - Studio Venturin Padova
Forze Armate e Forze di Polizia: riduzione dell’IRPEF e delle addizionali regionali e comunali
23 Marzo 2020
News Lavoro - Studio Venturin - Padova
CIG, licenziamento, smart working: le risposte dei Consulenti del Lavoro
24 Marzo 2020
News Lavoro - Studio Venturin - Padova

Una circolare inviata ai prefetti dal capo della Polizia, Franco Gabrielli, alla luce del nuovo decreto del presidente del Consiglio del 22 marzo 2020 pubblicato in Gazzetta Ufficiale e contenente ulteriori misure contro la diffusione del Coronavirus, prevede un nuovo modulo per l'autocertificazione dei cittadini che intendono fare spostamenti all’interno di tutto il territorio nazionale. Non si dichiara solo di non essere sottoposto alla misura della quarantena e di non essere risultato positivo al COVID-19. Viene meno la possibilità di rientrare nel luogo di domicilio, abitazione o residenza. La nuova autocertificazione è necessaria per giustificare i motivi per cui le persone, in tutta Italia, lasciano la propria abitazione nonostante i divieti previsti dal decreto del governo.

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti