Numerazione fatture: la numerazione progressiva deve identificare la fattura “in modo univoco”

News Fisco - Studio Venturin Padova
Prenotazione a debito: il concessionario della riscossione non è considerato P.A. [Autori]
29 Ottobre 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova
Imbarcazioni da diporto: i mezzi di prova per individuare il luogo di prestazione dei servizi di locazione
29 Ottobre 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova

La numerazione progressiva deve identificare la fattura "in modo univoco" ed evitare sovrapposizioni con altre fatture emesse dal medesimo soggetto. Lo ha ricordato l’Agenzia delle Entrate con la risposta a interpello n. 505 del 29 ottobre2020 con cui ha specificato che l'eliminazione del riferimento all'anno solare nella numerazione delle fatture, mantenendo però l'obbligo della progressività, si è resa necessaria per adeguare la legislazione interna a quella comunitaria. E’ quindi ammissibile qualsiasi tipologia di numerazione progressiva che garantisca l'identificazione univoca della fattura, se del caso, anche mediante riferimento alla data della fattura stessa.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti