Notifica via PEC: tempestiva se effettuata dopo le 21 ed entro le 24 dell’ultimo giorno utile

News Fisco - Studio Venturin Padova
Il nuovo regime forfetario: i chiarimenti dell’Agenzia
10 Aprile 2019
News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Contratti di apprendistato: contribuzione ridotta a carico del datore di lavoro
11 Aprile 2019
News Fisco - Studio Venturin Padova

È tempestiva la notifica a mezzo PEC effettuata tra le ore 21.00 e le ore 23.59 dell'ultimo giorno utile. Con la sentenza n. 75 del 2019 la Corte costituzionale pone fine all'annosa questione giurisprudenziale in ordine all’applicabilità dell'art. 147 c.p.c. alle notifiche telematiche degli atti processuali, sancendo un principio che avrà inevitabili ricadute anche in materia di processo tributario telematico e notificazione via PEC dei provvedimenti di natura sostanziale. La pronuncia consentirà alle parti di beneficiare di uno dei vantaggi dell’avvento della tecnologia nell’attività di assistenza dei contribuenti dinanzi alle Commissioni di merito, rappresentato dalla possibilità di notificare l’atto introduttivo del processo anche in orari in passato non accessibili per effetto della chiusura al pubblico degli Uffici.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti