Non basta l’esigibilità per detrarre l’IVA

News Fisco - Studio Venturin Padova
Transazione fiscale: il rigetto della proposta è impugnabile?
18 Gennaio 2018
News Fisco - Studio Venturin Padova
Compro oro: sulle violazioni competenza esclusiva alla Guardia di Finanza
18 Gennaio 2018
News Fisco - Studio Venturin Padova

Il termine iniziale per esercitare il diritto di detrazione coincide con il momento in cui, in capo al cessionario/committente, si verifica la duplice condizione dell’avvenuta esigibilità dell’imposta (presupposto sostanziale) e del possesso della fattura redatta in conformità al “contenuto minimo obbligatorio (presupposto formale). Se, quindi, il documento è ricevuto successivamente al momento di esigibilità dell’imposta, il dies a quo della detrazione è quello della data di ricezione. Con la circolare n. 1/E/2018, l’Agenzia delle Entrate ha fornito gli attesi chiarimenti in ordine alle modalità di esercizio del diritto alla detrazione dell’IVA dopo le modifiche operate dalla Manovra correttiva.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti