Modello IVA 74 bis per curatori fallimentari e commissari liquidatori

News Fisco - Studio Venturin Padova
Rimborso delle spese di parcheggio ai dipendenti tassate con il sistema forfettario e misto
31 Gennaio 2019
News Fisco - Studio Venturin Padova
Erasmus plus: esenzione IRPEF e IRAP solo per le borse di mobilità a studenti
1 Febbraio 2019
News Fisco - Studio Venturin Padova

Il modello IVA 74 bis, approvato dall’Agenzia delle Entrate con provvedimento del 15 gennaio 2019, deve essere presentato dai curatori fallimentari e dai commissari liquidatori, entro il termine di quattro mesi dalla data della loro nomina, per informare l’Agenzia sulla posizione IVA alla data di apertura della procedura concorsuale. I curatori fallimentari e i commissari liquidatori devono presentare anche la dichiarazione IVA relativa a tutto l’anno, costituita da due moduli: il primo per le operazioni registrate nella parte di anno solare anteriore alla dichiarazione di fallimento o di liquidazione coatta e il secondo per le operazioni registrate successivamente.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti