Minimali e massimali retributivi: confermati i valori di riferimento per il 2021

News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
Procura europea “EPPO”: la tutela contro i reati che ledono gli interessi finanziari
29 Gennaio 2021
News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Incentivo Io Lavoro: invio domande anche dopo il 31 gennaio
29 Gennaio 2021
News Lavoro - Studio Venturin - Padova

Nella circolare n. 10 del 2021, l’INPS conferma per il 2021 i valori minimali e massimali di retribuzione che costituiscono la base contributiva per la generalità dei lavoratori dipendenti del settore pubblico e privato, inclusi gli sportivi professionisti e il personale dirigente delle aziende sanitarie e ospedaliere. Il documento di prassi specifica anche le modalità di calcolo da applicare ai rapporti di lavoro part-time e i valori di riferimento da utilizzare per il versamento dei contributi dei lavoratori a domicilio.

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti