Lo smart working non è telelavoro. Come lavorare per obiettivi

Green pass: semplificazioni proposte dai Consulenti del lavoro
Green pass: semplificazioni proposte dai Consulenti del lavoro
13 Ottobre 2021
Artigiani e commercianti: avvisi bonari sanabili per sospensione Covid-19
Artigiani e commercianti: avvisi bonari sanabili per sospensione Covid-19
14 Ottobre 2021
Lo smart working non è telelavoro. Come lavorare per obiettivi

Lo smart working, definito nel nostro ordinamento giuridico come lavoro agile, è diverso dal telelavoro. Lavoro agile e telelavoro hanno delle caratteristiche comuni, fondate su un modello organizzativo di tipo flessibile che, nel lavoro agile è basato sulla flessibilità spazio-temporale mentre nel telelavoro, essenzialmente, sulla flessibilità oraria. Lo smart working deve necessariamente essere agganciato al lavoro per obiettivi. Ed è proprio la corretta organizzazione del lavoro per obiettivi l’elemento di maggiore rilevanza pratica per il lavoro smart o “intelligente”. Cosa comporta nella pratica lavorare per obiettivi?

Comments are closed.

Contatti