L’IVA per acquisto di stazioni di ricarica di veicoli elettrici è rimborsabile

News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Nel Ddl Malattia tutele inedite per i liberi professionisti
22 Ottobre 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova
TARI e TEFA: la modalità di versamento unificato con pagoPA
22 Ottobre 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova

L'IVA assolta in relazione all'acquisizione delle stazioni di ricarica per veicoli elettrici, quali beni strumentali ammortizzabili, comprese le spese accessorie, necessarie per il funzionamento delle stesse, è rimborsabile in forza dell'articolo 30, secondo comma, lettera c), del Decreto IVA e, conseguentemente, del successivo articolo 38-bis, secondo comma, al ricorrere delle condizioni previste. Lo ha reso noto l’Agenzia delle Entrate con la risposta a interpello n. 497 del 22 ottobre 2020 con cui ha analizzato il rimborso del credito IVA nella particolare ipotesi di acquisto di stazioni di ricarica veicoli elettrici.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti