Liti fiscali pendenti: quando la sentenza della Cassazione non impedisce la chiusura

News Fisco - Studio Venturin Padova
Precompilata 2019: proroga all’8 marzo per gli amministratori di condominio
27 Febbraio 2019
News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Assunzione disabili: ecco la procedura per ottenere il rimborso INAIL
28 Febbraio 2019
News Fisco - Studio Venturin Padova

Il ritardo con cui l’Agenzia delle Entrate ha pubblicato i modelli di domanda per la definizione delle controversie tributarie pendenti ha senz’altro comportato preclusioni non trascurabili, in termini di accesso alla procedura, a danno dei contribuenti protagonisti di giudizi per i quali sia stata depositata, medio tempore, una pronuncia negativa senza rinvio da parte della Corte di cassazione. All’indomani della tardiva divulgazione dei modelli di definizione, occorre, peraltro, interrogarsi sull’effettiva portata della nozione di definitività della sentenza di Cassazione e sulla incisività della revocazione, al fine dell’ampliamento del termine entro il quale poter definire la lite.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti