Liquidazione dell’IVA di gruppo: controllante non residente identificata in Italia

News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
Legge di Bilancio 2020: tutte le novità per imprese e professionisti
23 Dicembre 2019
News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Ritenute IRPEF negli appalti: il DURC fiscale certifica l’affidabilità delle imprese
27 Dicembre 2019
News Fisco - Studio Venturin Padova

Il ruolo di controllante nella liquidazione dell'IVA di gruppo può essere svolto anche da società non residente, identificata direttamente in Italia, che non effettua operazioni rilevanti ai fini IVA in Italia. Lo ha chiarito l’Agenzia delle Entrate con la risposta a interpello n. 536 del 24 dicembre 2019, con cui ha specificato che l'identificazione può avvenire anche al solo fine di esercitare i diritti in materia di imposta sul valore aggiunto direttamente, quali appunto quelli connessi alla costituzione di un gruppo IVA.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti