Limiti al subappalto contrari alla normativa europea

News Fisco - Studio Venturin Padova
Scuole guida, l’IVA non sarà retroattiva
26 Settembre 2019
News Fisco - Studio Venturin Padova
Provvedimenti disciplinari: quando si possono notificare anche ad altri soggetti pubblici
26 Settembre 2019
News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova

E’ contraria alla normativa europea una normativa nazionale, in particola quella italiana, che limita al 30% la parte dell’appalto che l’offerente è autorizzato a subappaltare a terzi. Lo ha stabilito la Corte di Giustizia UE nella sentenza C-63/18 del 26 settembre 2019. Al fine di combattere le infiltrazioni criminali negli appalti pubblici gli Stati membri possono rendere più rigidi i paletti previsti dalle direttive europee, ma una restrizione come quella dettata dal Codice dei contratti pubblici del 2016 sembrerebbe eccedere quanto necessario al raggiungimento di tale obiettivo.

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti