Legge Europea 2019/2020: professionisti e lavoratori sempre più liberi di circolare

News Fisco - Studio Venturin Padova
Autotrasportatori: nel 2020 confermate le agevolazioni fiscali in misura uguale al 2019
19 Agosto 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova
Precompilata: la trasmissione all’Agenzia delle Entrate delle spese di istruttoria scolastica
20 Agosto 2020
News Lavoro - Studio Venturin - Padova

Approvato dal Governo il disegno di legge europea 2019/2020. Il provvedimento contiene le misure necessarie per adeguare la normativa italiana agli obblighi imposti dall’UE in molteplici ambiti. Con specifico riferimento alle professioni, l’attuazione delle norme comunitarie, comporterà minori controlli per i professionisti comunitari. Il lavoratore comunitario che decida di svolgere la propria attività in Italia non dovrà più comunicare la natura e le peculiarità dell'attività che intende svolgere, ma solo la propria copertura assicurativa. Saranno riconosciuti anche i tirocini svolti da stranieri comunitari in paesi diversi da quello di loro origine anche se non svolti in Italia. Le verifiche preliminari sulle qualifiche necessarie per svolgere la professione non saranno più automatiche, ma dovranno essere basate su un “dubbio motivato” per poter essere svolte.

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti