Lavori gravosi e usuranti: firmato il decreto ministeriale

News Lavoro - Studio Venturin - Padova
CUP, RPT e ADEPP: professionisti “strategici” per un’Italia più moderna
5 Febbraio 2018
News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
Nella settimana dei bilanci bancari la UE aggiorna le previsioni di crescita
5 Febbraio 2018
News Lavoro - Studio Venturin - Padova

Il Premier Paolo Gentiloni ha annunciato che il Ministro del Lavoro ha firmato il decreto con cui si esentano dall’innalzamento automatico dell’età pensionabile per effetto dell’indicizzazione alla speranza di vita le 15 categorie di lavori gravosi e usuranti “condivise” con Cisl e Uil nel percorso di concertazione 4.0 propedeutico alla Legge di Bilancio 2018. Così come ha sottolineato il consigliere economico di Palazzo Chigi, Stefano Patriarca, il decreto ministeriale sulle 15 categorie di lavori gravosi consente di allargare la platea dell'APE sociale e dei precoci per il 2018 e permette nel 2019 e 2020 il pensionamento senza il previsto adeguamento alla speranza di vita a circa 49.800 lavoratori

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti