L’ANTI contraria alla magistratura contabile nel ruolo speciale tributario

News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Quota 100: in crescita il ricambio generazionale
6 Novembre 2019
News Fisco - Studio Venturin Padova
Antiriciclaggio, norme UE da recepire in modo veloce e armonizzato
7 Novembre 2019
News Fisco - Studio Venturin Padova

Tra i compiti di un giudice tributario terzo e imparziale non può esserci quello preminente di tutelare gli interessi dell’Erario: con questa obiezione l’ANTI, nella mozione approvata il 5 novembre 2019, boccia la proposta della Corte dei Conti di concentrare nella magistratura contabile la salvaguardia degli interessi del Fisco. Secondo l’ANTI, la difesa istituzionale dell’interesse patrimoniale e finanziario dello Stato o di Enti pubblici è incompatibile con la risoluzione di contese nel settore fiscale in cui domina il principio di capacità contributiva, e quindi la necessaria ricerca di un equilibrio tra pretese del fisco e il diritto del privato di non subire prelievi abusivi.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti