L’abrogazione del monopolio delle notifiche di Poste Italiane non è retroattiva

News Fisco - Studio Venturin Padova
Non paga l’IRAP l’avvocato che corrisponde compensi ai colleghi per domiciliazioni o sostituzioni
8 Gennaio 2018
News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
Start-up e PMI innovative: il brevetto per modello ornamentale non è tra i requisiti
9 Gennaio 2018
News Fisco - Studio Venturin Padova

La notifica a mezzo posta può essere effettuata da parte di concessionari privati, solamente a partire dal 10 settembre 2017. La novità introdotta dalla legge sulla concorrenza non è retroattiva, per tale motivo le notifiche o le comunicazioni effettuate mediante la nuova modalità prima del suddetto termine, non sono valide e non possono essere sanate. A precisarlo è la Corte di Cassazione con la sentenza numero 234, resa il giorno 8 gennaio 2018.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti