La sanzione IVA per tardiva fatturazione non assorbe quella per omesso versamento

News Fisco - Studio Venturin Padova
ANC: punti critici del reddito di cittadinanza e della riforma dell’età pensionabile
5 Febbraio 2019
News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Servizi ambientali: aggiornato il costo medio del lavoro per operai e impiegati
6 Febbraio 2019
News Fisco - Studio Venturin Padova

La moratoria sulle sanzioni, prevista dal decreto fiscale 2019, riguarda esclusivamente la tardiva emissione della fattura – o, più correttamente, la tardiva trasmissione del documento al Sistema di Interscambio. Per quanto riguarda l’IVA, invece, questa deve essere versata regolarmente: pertanto, l’eventuale omissione del versamento determinerà l’irrogazione dell’ulteriore sanzione del 30 per cento. Il contribuente che riceva il preavviso di irregolarità potrà fruire della riduzione al 10% in caso di versamento entro i 30 giorni successivi alla ricezione del preavviso di irregolarità.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti