La riscossione riparte dal 1° gennaio 2021

News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Appalti “labour intensive”: esclusa la competenza dell’INL per le verifiche sulle ritenute fiscali del committente
25 Novembre 2020
News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
Transazione fiscale e previdenziale: impresa salva anche nel silenzio del Fisco e dell’INPS
26 Novembre 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova

Slitta al 31 dicembre 2020 il termine “finale” della sospensione del versamento di tutte le entrate tributarie e non tributarie derivanti da cartelle di pagamento, avvisi di addebito e avvisi di accertamento affidati all’Agente della riscossione. Il termine era stato precedentemente fissato al 15 ottobre 2020 per effetto del decreto Agosto. Fatti salvi ulteriori differimenti, l’attività degli Agenti della riscossione riprenderà dal 1° gennaio 2021. È una delle previsioni della legge di conversione del D.L. n. 125/2020, approvata definitivamente dalla Camera: nel testo confluiscono le disposizioni del D.L. n. 129/2020 in materia di riscossione.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti