La nuova imponibilità IVA per il distacco di personale vale solo per il futuro?

News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Autoferrotranvieri e Covid-19: le regole per l’applicazione delle misure anticontagio
21 Maggio 2020
News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Assegni per il nucleo familiare: importi dal 1° luglio 2020 al 30 giugno 2021
21 Maggio 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova

La sentenza interpretativa della Corte di Giustizia UE sull’imponibilità IVA del distacco di personale ha, in linea di principio, un’efficacia ex tunc. L’Agenzia delle Entrate potrebbe, teoricamente, pretendere il pagamento dell’IVA sui prestiti o distacchi di personale, almeno per gli anni d’imposta ancora accertabili, in forza della sostanziale abrogazione, in via giurisprudenziale, della norma interna che considera tali prestazioni irrilevanti ai fini IVA. Si tratterebbe, però, di una presa di posizione azzardata, in aperto conflitto con il principio del legittimo affidamento. In linea con quanto accaduto con il regime IVA delle scuole guida la soluzione auspicabile è che la nuova imponibilità IVA per i prestiti o distacchi di personale valga solo per il futuro.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti