La definizione agevolata del processo verbale di constatazione prevale sull’accertamento

News Fisco - Studio Venturin Padova
Redditi 2019 – SC: inserita la casella “ISA-cause di esclusione” nel rigo RF1
30 Gennaio 2019
News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Quota 100 e assegni di solidarietà: chiariti i termini di decorrenza
31 Gennaio 2019
News Fisco - Studio Venturin Padova

Non ha alcun effetto preclusivo sulla definizione del processo verbale di constatazione la notifica al contribuente, oltre la data del 24 ottobre 2018, dell’avviso di accertamento avente ad oggetto le medesime violazioni constatate all’interno del processo verbale. La definizione del processo verbale di constatazione prevale pertanto sulle attività di accertamento poste in essere successivamente. Lo ha precisato l’Agenzia delle Entrate con la risposta a interpello datata 30 gennaio 2019, n. 19.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti