La cessione del portafoglio clienti non è cessione di ramo d’azienda

News Fisco - Studio Venturin Padova
Sisma bonus anche per i non residenti
4 Novembre 2019
News Fisco - Studio Venturin Padova
Immobile donato al residente all’estero: imposte ipo-catastali in misura fissa
4 Novembre 2019
News Fisco - Studio Venturin Padova

La cessione di un "portafoglio clienti" è qualificabile come cessione di un singolo bene e non come cessione di ramo d'azienda. Di conseguenza non si realizza l'esclusione dal campo di applicazione IVA e l'imposta di registro deve essere applicata in misura fissa. Lo ha chiarito l’Agenzia delle Entrate con la risposta a interpello n. 466 del 2019. La cessione di un portafoglio clienti, infatti, non comporta la cessione di una struttura organizzativa aziendale, in quanto si tratta di un unico asset patrimoniale, e non di un'organizzazione idonea, nel suo complesso, allo svolgimento di un'attività produttiva.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti