La cancellazione dal registro delle imprese per trasferimento all’estero non ha effetto estintivo

News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
Decreto Agosto: le novità per lavoro, fisco e finanziamenti
18 Agosto 2020
News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Cig in deroga aziende plurilocalizzate: istanze corrette d’ufficio
19 Agosto 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova

La Corte di Cassazione, con l’ordinanza n. 16775 depositata il 6 agosto 2020, ha precisato che l’effetto estintivo della cancellazione del registro delle imprese si ha solamente a seguito di una procedura di liquidazione e comunque della cessazione dell’attività d’impresa: non rientra dunque in tale ambito il caso in cui detta cancellazione venga effettuata per il trasferimento all’estero della sede sociale. In tale ipotesi la società rimane titolare delle obbligazioni tributarie e mantiene anche la capacità processuale.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti