La BCE conferma il sostegno alla politica monetaria

News Lavoro
Alternanza scuola-lavoro: innovazione e interscambio per un percorso educativo più efficiente
14 Dicembre 2017
News Lavoro
Controversie di lavoro e controversie contro la società richiedono giudici diversi
15 Dicembre 2017
News Impresa

Il quadro economico europeo evidenzia una forte tendenza alla crescita, in maniera solida e generalizzata, che aiuterà l’inflazione a salire. Secondo quanto dichiarato dalla Banca centrale europea, nella riunione del 14 dicembre, è però ancora necessario un forte stimolo alla politica monetaria per sostenere l’inflazione nel medio termine. I tassi di interesse si manterranno allora su livelli pari a quelli attuali per un prolungato periodo di tempo e ben oltre l'orizzonte degli acquisti netti di attività. Per quel che riguarda il Quantitative easing, oltre al programma temporale già definito, si proseguirà anche oltre se necessario finché non riscontrerà un aggiustamento durevole dell'evoluzione dei prezzi, coerente con il proprio obiettivo di inflazione. Come si muoverà la BCE nel prossimo futuro?

Fonte: IPSOA – Informazione quotidiana su fisco, lavoro e pensioni, bilancio, gestione d’impresa e finanziamenti.

Comments are closed.

Contatti