Iva al 10% anche per le verifiche obbligatorie su impianti di fabbricati a prevalente destinazione abitativa privata

News Fisco - Studio Venturin Padova
IMU sugli immobili merce: come presentare il modello di dichiarazione
9 Novembre 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova
Scambio azionario mediante conferimento: quando si applica il valore normale
9 Novembre 2020
News Fisco - Studio Venturin Padova

Le verifiche obbligatorie su impianti installati in fabbricati a prevalente destinazione abitativa privata possono beneficiare dell'aliquota IVA del 10 per cento. Lo ha reso noto l’Agenzia delle Entrate con la risposta a consulenza giuridica n. 11 del 9 novembre 2020. Analogo trattamento non può essere riservato alle verifiche periodiche sulla sicurezza e l'efficienza delle attrezzature da lavoro messe a disposizione ai lavoratori dal datore di lavoro, che il d. lgs. n. 81 del 2008 obbliga a periodici controlli. Trattasi infatti di "attrezzature da lavoro" e non di impianti tecnologici al cui mantenimento in efficienza è finalizzata la manutenzione ordinaria.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti