ISA 2018, AIDC: diritti dei cittadini soppressi per esigenze di gettito

News Fisco - Studio Venturin Padova
IVA: non imponibile la manutenzione della sede dell’Istituto Universitario Europeo
3 Settembre 2019
News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Contrasto al caporalato: organizzazione e funzionamento del Tavolo operativo
3 Settembre 2019
News Fisco - Studio Venturin Padova

L’AIDC risponde alle conclusioni del Direttore del MEF Giovanni Spalletta alla richiesta di disapplicazione degli ISA. Per il MEF, la disapplicazione degli indici sintetici di affidabilità fiscale per il periodo d’imposta 2018 priverebbe l’Agenzia delle Entrate di un efficace strumento ai fini dell’analisi di rischio di evasione fiscale utile a definire specifiche strategie di controllo. Secondo l’AIDC, un diritto formalmente riconosciuto ai cittadini viene soppresso unicamente per esigenze di gettito dello Stato. E ancora, viola i precetti costituzionali del buon andamento della PA e del legittimo affidamento del cittadino un’amministrazione che tanto tardivamente rende applicativo un “presunto” strumento atto a combattere l’evasione fiscale, recando danno ai contribuenti per questo ingiustificabile ritardo.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti