Irreperibilità momentanea del contribuente: notifica invalida se manca la prova della spedizione della raccomandata

News Lavoro - Studio Venturin - Padova
Reddito di cittadinanza: l’Ispettorato del lavoro avrà accesso alle banche dati INPS
26 Febbraio 2019
News Impresa - Studio Venturin Commercialisti Padova
Marchi: possibile il deposito online con la procedura “fast track”
26 Febbraio 2019
News Fisco - Studio Venturin Padova

Il procedimento di notifica di un atto o di un provvedimento segue regole differenti a seconda che il destinatario sia assolutamente oppure relativamente irreperibile. Nel primo caso, ovvero in tutte le ipotesi in cui risultano ignoti l’indirizzo e la residenza dell’interessato, si attua la procedura speciale che non prevede l’invio della raccomandata informativa. Diversamente, nella seconda ipotesi ossia quando sono conosciuti i suddetti dati, la notifica avviene a norma dell’art. 140 cpc, che fra i vari adempimenti annovera la prova dell’invio della raccomandata informativa. A chiarirlo la Corte di Cassazione, con l’ordinanza n. 5522 depositata il 26 febbraio 2019.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti