Iperammortamento: regole in chiaro per la sostituzione del bene agevolato

News Fisco - Studio Venturin Padova
Dichiarazioni integrative “a catena” escluse per superare i limiti alla compensazione
1 Febbraio 2018
News Fisco - Studio Venturin Padova
Imprese minori: registrazioni fuori campo IVA entro 60 giorni dal pagamento
1 Febbraio 2018
News Fisco - Studio Venturin Padova

Nella disciplina degli iperammortamenti in caso di sostituzione di un bene agevolato con un altro avente un costo inferiore a quello originario, la riduzione del bonus si riflette sull’ultima quota di iperammortamento. Se la sostituzione o l’interconnessione del bene avvengono in un periodo d’imposta successivo a quello di realizzo non è possibile fruire delle residue quote delle maggiorazioni del 150%. Lo ha chiarito l’Agenzia delle Entrate rispondendo ad alcuni quesiti sulle novità introdotte dalla legge di Bilancio 2018.Leggi tutto

Comments are closed.

Contatti